Le Fiere raccontate dagli espositori

Non ci stancheremo mai di dirlo: il nostro migliore biglietto da visita sono i nostri espositori. Lasciamo a loro la parola, per raccontare cosa significa partecipare alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona:

Da anni partecipiamo alle Fiere perché pensiamo sia una delle più importanti fiere del settore, che ci permette di incontrare i nostri clienti e partner internazionali ma anche nuove persone con cui poter collaborare e alle quali proporre i nostri progetti sui bovini, sui suini e sulle filiere nutrizionali agli Omega 3 naturali Bleu-Blanc-Coeur. Progetti che alla base hanno valori per noi molto importanti come il benessere animale, la sicurezza alimentare e la riduzione dell’impatto ambientale. La novità che presenteremo quest’anno è il biscotto per le scrofe, nato dalla collaborazione con Ferri Group.

DeaTech SRL

Esponiamo da 30 anni a Cremona, perché è una grande fiera, il centro e il fulcro della zootecnia. La presenza alle Fiere Zootecniche Internazionali è immancabile, anche perché le Fiere si sono aperte verso l’estero.

Depoda SpA

Per noi essere alle Zootecniche è molto importante, perché è qui che troviamo e portiamo sempre a casa nuovi contatti.

Fanin SRL

Per noi a oggi Cremona è sicuramente per la Frisona la vetrina italiana più importante che ci sia. A oggi è la fiera numero 1.

Euro Steinit SRL

È un appuntamento in cui vogliamo essere presenti non solo per tradizione, ma per l’importanza che la Fiera riveste nel nord Italia, come si vede nel livello d’afflusso e di contatti. All’ultima edizione abbiamo beneficiato di un layout diverso, e il posizionamento ci ha soddisfatto. Possiamo anticipare che proprio a Cremona presenteremo una gamma nuova.

Manitou Italia SRL

Per noi le Fiere Zootecniche Internazionali sono un importante evento dedicato in modo particolare al mondo del bovino da latte. Di certo è l’appuntamento più frequentato del settore e in grado di garantire una grande visibilità. Nella prossima edizione porteremo alcune novità, nuovi prodotti per aiutare l’allevatore a gestire al meglio l’azienda.

Tecnozoo SNC

Partecipiamo alle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona perché si tratta di un appuntamento molto specializzato, è il posto più indicato per avere contatti con un grande numero di allevatori dall’Italia e dall’estero. A Cremona quest’anno presenteremo un carro trincia miscelatore verticale semovente “Elctra”, una innovazione racchiusa in una macchina al 100% elettrica.

Supertino SRL

Le Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona sono un appuntamento consolidato, l’appuntamento sul latte più importante che c’è in Italia. Noi ci saremo coi nostri tre marchi TDM, Nutriservice e Block Nurition

Nutriservice SRL

Siamo espositori storici: quella di Cremona è la fiera più importante in Italia dedicata al bovino da latte e per una azienda come la nostra dove oltre il 75% del bilancio si fa col bovino è impossibile non essere presenti all’appuntamento. Ci siamo perché è impossibile non esserci.

Progeo SCA

Per noi le Zootecniche sono un appuntamento fisso dal 1975, parliamo di 40 anni di nostra storia: sono la vetrina per eccellenza, il punto di incontro col mercato, con tutti gli operatori. All’appuntamento di ottobre presenteremo diverse novità fra cui in prima nazionale un nuovo modello di poste di mungitura a parallelo, SmartWay, e poi l’evoluzione delle nostre tecnologie e dei nostri robot di mungitura.

EnneEffe SRL

Sgariboldi sceglie di rinnovare la propria partecipazione alla Fiera Zootecnica di Cremona riconoscendola come ottima occasione di esposizione e di incontro a livello nazionale. L’azienda inoltre, da sempre attenta ai mercati emergenti, confida che gli sforzi intrapresi dalla fiera per abbracciare lo scenario internazionale possano concretizzarsi in occasioni utili allo sviluppo di nuovi mercati. In occasione dell’edizione 2017 spingeremo in particolare su due prodotti: l’Intellitechnology, una straordinaria innovazione nella preparazione dell’unifeed, e le macchine Serie 6000: a fronte della nuova legge sulla riduzione delle emissioni gas per l’agricoltura e la conseguente necessità di montare i nuovi motori Tier IV Final, abbiamo progettato una nuova serie di macchine, sintesi perfetta tra le serie 5000 e 7000: compatte, maneggevoli e dalle elevate prestazioni. I motori saranno conformi alla normativa vigente sulle emissioni Stage IV Final con AdBlue.

Sgariboldi SRL